Residenza d’epoca Milano

Raggiungete Milano e desiderate soggiornare in un posto riservato, raffinato ma allo stesso tempo comodo e centrale? Optate per una residenza d’epoca Milano come la Domus Camillus, l’eleganza delle sue camere e la sua atmosfera raccolta e familiare vi farà sentire coccolati come in vacanza ma allo stesso tempo intimi come a casa.

residenza d'epoca Milano
Domus Camillus, una residenza d’epoca a Milano

La residenza d’epoca Milano della Domus Camillus si trova all’interno di un palazzo signorile dei primi del ‘900 e i suoi spazi interni sono stati recentemente oggetto di un attento restauro che ha saputo valorizzare al meglio gli ambienti e i materiali originali che ricoprono il soffitto e il pavimento, sapientemente accostati ad eleganti arredi dalle linee classico-contemporanee e dai colori chiari. Il restyling degli spazi interni e la scelta degli arredi e dei tessuti ha saputo restituire così fascino e massimo splendore a questa residenza d’epoca Milano che dispone di 4 camere matrimoniali indipendenti ma con la possibilità di essere messe in comunicazione secondo le esigenze degli ospiti. Ciascuna camera è ampia e luminosa, possiede un piccolo balcone alla francese, un bagno privato con doccia e un ingresso indipendente con accesso a un’area comune.

La piazza su cui si affaccia la residenza d’epoca Milano della Domus Camillus è una piccola area verde dedicata a San Camillo de Lillis (davanti alla residenza e alla stessa piazza sorge anche l’omonima chiesa dedicata al Santo) che si trova a soli 300 metri dalla Stazione Centrale di Milano e a 600 metri da Piazza della Reppubblica: una zona strategica per alloggiare in città perché facile da raggiungere e perfettamente servita da mezzi di trasporto pubblici, ristoranti, bar, locali, boutique e negozi. Chi preferisce dormire in una residenza d’epoca Milano come la Domus Camillus sceglierà di dare un tocco di classe in più al proprio soggiorno in città, senza rinunciare alle comodità e ai servizi di una camera d’albergo.